Orientamento

La S.I.P.S.I. è una Scuola di psicoterapia psicodinamica caratterizzata da una forte connotazione internazionale (molti docenti sono psicoanalisti dell’International Psychoanalytic Association – I.P.A.) e transculturale.

Il curriculum formativo della S.I.P.S.I. è stato riconosciuto in Canada, Gran Bretagna e Svizzera dove hanno esercitato o esercitano tuttora la professione di psicoterapeuti vari nostri diplomati.

Viene prestata un’attenzione specifica alla pratica clinica nei tirocini, alle dinamiche del setting in cui l’attività psicoterapeutica si svolge, ed alla integrazione dell’orientamento psicodinamico con altri orientamenti diffusi nella pratica psicoterapeutica (cognitivo-comportamentale, ipnosi, mindfulness, art therapy, ecc.) al fine di formare operatori capaci di lavorare efficacemente in équipe nel Servizio Sanitario Nazionale, nelle Scuole, ed in tutte le istituzioni, oltre che nello studio privato.

La terapia personale non è obbligatoria ai fini dell’ammissione alla Scuola e del conseguimento del diploma di specializzazione per evitare ambiguità tra momenti terapeutici personali e momenti formativi istituzionali. Per lo stesso motivo le supervisioni non hanno costi aggiuntivi.

L’attività clinica svolta dagli allievi nei tirocini è costantemente supervisionata nei seminari dalla Scuola, in un setting di gruppo, e in sedute private individuali, negli studi dei Direttori, quando necessario.

Per favorire gli Allievi residenti in zone disagiate, la Scuola crea dei Centri di Ascolto, in diverse Regioni, dove intorno ad un Docente si raccolgono Allievi S.I.P.S.I. per seguire in videoconferenza lezioni e seminari clinici che si svolgono nell’aula multimediale della Scuola.